I Blu-ray, I DVD, l’Italia e…. il resto d’Europa!

Noi tutti ci siamo lamentati (almeno una volta) della mancanza di cura nelle edizioni Italiane dei film Disney (e non solo). Giustamente secondo il nostro parere, ma proviamo a fare una ricerca più approfondita riguardo al mercato Home Video in Italia. E mettiamolo a paragone con i mercati degli altri paesi europei avanzati, che a volte hanno edizioni migliori rispetto a quelle nostrane.

Partiamo esaminando la situazione generale del nostro paese. Nel 2013 sono stati venduti 16,3 milioni di DVD e 2,7 milioni di Blu-ray.

chart-4

Per un totale di 216 milioni di euro. 44 di questi dovuti alle vendite dei Blu-ray.

chart-1

Il genere più venduto in tutti e due i formati è quello del Film, seguito da quello dell’animazione.

chart-3

chart-2

In generale le vendite del Blu-ray sono aumentate. Ma il fatturato rimane invariato rispetto al 2012 a causa della diminuzione generale dei prezzi.

Ora guardiamo come se la passano al di là delle Alpi. Il primo mercato europeo è quello tedesco, con  32,2 milioni di Blu-ray venduti nel 2013, ed un fatturato di ben 463 milioni di euro. Segue il Regno Unito con i suoi 18,7 milioni di dischi venduti. Subito dopo la Francia con 14 milioni di Blu-ray venduti. Al quarto posto troviamo l’Italia con i suoi 2,7 milioni di pezzi venduti, e la Spagna con 2,4 milioni di Blu-ray Disc venduti.

chart

Proponiamo adesso un confronto tra le vendite italiane e quelle degli altri paesi:

chart-5

chart-7

chart-6

chart-8

I confronti più significativi sono quelli con la Francia e il Regno Unito, in quanto i tre paesi hanno un numero di abitanti simile! L’Italia rimane comunque il quarto mercato più importante per l’home video in Europa. Ma le vendite sono palesemente poche. Speriamo che la lotta alla pirateria degli ultimi tempi aiuti a risollevare le sorti del nostro paese. La crescita delle vendite nei primi mesi del 2014 c’è stata. Speriamo continui! 🙂

Vi lascio con una cartina esplicativa, che mostra il numero di Blu-ray venduti per paese!

1q

(Come al solito, cliccate sull’immagine per ingrandirla!)

Annunci

5 pensieri su “I Blu-ray, I DVD, l’Italia e…. il resto d’Europa!”

  1. Bellissimo articolo! Posso solo chiederti le fonti?

    È palese che la poca vendita rispetto ad altri paesi e la minor cura del prodotto siano entrambe cause ed effetto dell’attuale situazione in Italia, peggiorata dalla forte pirateria e dalla poca abitudine che abbiamo per l’acquisto di prodotti di home video (specialmente in HD)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...